domenica 9 novembre 2014

VESPA EXTENDED - Step by step di Fabio Mauri






















Nome della mosca
VESPA EXTENDED
Amo:
Grub # 8 -10
Filo m.:
Nero 6/0
Code-Cerci:

Sotto corpo:

Torace:
Polipropilene e cdc nero
Corpo:
Foam giallo
Palmer

Rigaggio
Pennarello indelebile nero
Ali:
Due punte di gallo ginger
Hackle:
Una piuma di pernice bianca
Sacca Alare:
Striscia di foam giallo spesso 2mm
Zampe:

Antenne:

Disegni
Strisce addominali nere
Testa:
Striscia di foam giallo spesso 2mm
Occhi:
Triangolo di foam nero spesso 3mm
Piombo/rame:




Costruttore/Flytyer
Fabio Mauri
Club o associazione
Club pesca a mosca Brescia
Sito Web
Fabiomauri.net
Altro


Commento di FABIO: Questa vespa da pesca viene realizzata su un amo grub in modo da poter sfruttare tutta l'apertura del gap senza penalizzare la galleggiabilità, che viene garantita dall'addome esteso in foam, e dalle altre parti dell'artificiale realizzate in foam quali il "SOPRATORACE" e la testa con gli occhi che sono realizzati con un triangolino di foam nero di 3 mm di spessore, sormontato da una strisciolina di foam giallo di 2 mm di spessore. Ho ideato questo metodo di montaggio (TESTA OCCHI) già da parecchi anni e nel temo si è dimostrata una soluzione ottimale.

VAI AL DRESSING




Con una foratrice ricavare un tubetto di foam giallo del diametro di circa 4-4,5 mm, ricavandolo da un avvolgimontatura in foam.
Scaldare un estremità con l'accendino e appuntirla con le dita, quindi disegnare le strisce addominali con l'uso di un pennarello nero indelebile.






Con un filo di montaggio fissare saldamente l'addome presso la curvatura dell'amo e recidere il foam in eccedenza.








Fissare una strisciolina di foam giallo di 2 mm circa poco prima dell'anellino.









Fissare un triangolino di foam nero dello spessore di 3mm nello stesso punto dov'è stata fissata la strisciolina gialla.








Rigirare la strisciolina di foam giallo a ridosso del triangolino di foam in modo che lo divida in due parti, quindi fissarlo appena dietro la testa che abbiamo realizzato e recidete l'eccedenza.







Fissare un' altra strisciolina di foam giallo di 2 mm circa di lato, presso il punto dov'è stato fissato l'addome.








Fissare due punte di piuma di gallo ginger per fare le ali.









Rivoltare il calamo e fissarle ulteriormente per garantire una buona tenuta delle ali.









Fissare una piuma di pernice bianca appena dopo la testa.










Realizzare il torace con del polipropilene nero mischiato con del CDC nero.









Afferrare con la pinza gira hackles la punta della piuma di pernice e realizzare il collarino. 









Ribaltare in avanti la strisciolina di foam giallo in modo che dividendo le ali sui due lati vada anche a formare una sorta di pronoto molto visibile dal pescatore.







Eseguite il nodo di chiusura e mettete un goccio di colla.









La vostra VESPA EXTENDED è pronta per andare in pesca.











Ti piace questo post?

Nessun commento: