giovedì 14 maggio 2015

DROP P.T - Step by step di Loris Zecchinello

Nome della mosca/Flies Name 
Drop-P.T.
Amo/hook
TMC3769 #12-14-16-18/ TMC3769 #12-14-16-18
Filo m./Thread
veevus 14/0 / veevus 14/0 black
Code-Cerci/Tail
gallina furnace/ furnace hen fiber
Torace/torax
drop in tungsteno / tungsten drop
Corpo/body
dubbing di scoiattolo slf ruggine/ squirrel dubbing SLF rusty brown
Rigaggio/rib
tinsel rame tondo fine/ copper round fine tinsel
Sacca Alare/Bugs wing
fine flashback marrone scuro + resina uv/ Fine flashback dark brown + uv resin
Zampe/legs-feet
piuma di gallina furnace/ furnace hen feather
Testa/head
filo di montaggio / tie thread 
Occhi/eyes
Piombo-rame/lead-copper

Costruttore/Flytyer  Zecchinello Loris
Club o associazione IFTA
Altro (Mail) loris.74fly@libero.it

Imitazione di ninfa di effimera, nel dettaglio può rappresentare una variante della pheasant tail. Il vantaggio di utilizzare una drop in tungsteno al posto del torace, fa sì che l'imitazione possa vincere correnti sostenute anche sulle taglie contenute, inoltre la lucentezza del torace rende maggiormente visibile l'imitazione agli occhi dei nostri amici pinnuti. Infine , ma non per utlimo si ottiene un imitazione molto pesante non influendo sulla siluette dell'artificiale, il chè sarebbe impossibile utilizzando le classiche bead o il filo di piombo come appesantimento.
La resina uv sulla sacca alare oltre a dare "volume"protegge la pellicola di flashback dai denti delle trote prolungando la durata del nostro artificiale



selezionata una drop della misura opportuna la si fissa in prossimità dell'occhiello lasciando qualche mm che servirà per ultimare l'imitazione.

preso un amo tipo tmc 3769 si fissano poche fibre prese da una piuma di gallina a formare le code

nello stesso punto in cui abbiamo fissato le code blocchiamo uno spezzone di tinsel tondo color rame.

cosparso di cera il filo utilizziamo del dubbing di scoiattolo per formare un cordoncino sottile col quale realizzeremo l'addome fermandoci a ridosso della drop

avvolgiamo il tinsel e formiamo il rigaggio bloccheremo e taglieremo le eccedenze dove finisce l'addome in dubbing.

ritagliamo ora una sezione della larghezza proporzionata alla nostra imitazione daun foglio di flashback e la blocchiamo alla base della drop. formerà il sacco alare.

ripetiamo lo step 4 e andiamo a coprire i giri di filo che bloccano tinsel e flashback, quindi sfruttando l'incisione della drop nella parte superiore vi facciamo passare il filo e lo fermiamo davanti alla drop stessa vicino all'occhiello

Selezioniamo una piuma con le fibre della lunghezza adeguata a formare le zampe dell'imitazione e la blocchiamo a ridosso della drop vicino all'occhiello

avvolgiamo la piuma di gallina eseguendo uno/due giri, blocchiamo e tagliamo le eccedenze.

ribaltiamo il flashback a formare il sacco alare, lo blocchiamo e formiamo la testa con l'ausilio dell'annodatore classico.

con della resina uv ricopriamo il sacco alare facendo attenzione a non esagerare con gli spessori.
La DROP P.T è pronta!



Ti piace questo post?

Nessun commento: