sabato 23 agosto 2014

SAN JUAN WORMS - Step by step di Diego Riggi



-Amo: #12 grub Demmon BL
-Perlina da 3,0 rossa nichelata
-Filo di montaggio rosso 8/0
-Filo di rame rosso
-Ciniglia rossa

Costruttore (Fly tyer) : Diego Riggi
Mosca club Piacenza 
VAI AL DRESSING



Con un accendino bruciate l'estremità della ciniglia.










Prendete la pallina di tungsteno e infilateci la ciniglia dalla parte che avete appena bruciato.









Ora prendete l'amo e infilatelo nella pallina.










Infilate nella pallina anche un pezzo di rame rosso.










Ora fissate il filo di montaggio all'amo, vicino all'occhiello.









Prendete il rame e fissatelo vicino all'occhiello e andate col filo di montaggio fino a circa metà dell'amo.








Avvicinate la pallina e con un giro di filo di montaggio fissate la ciniglia.









Ora col rame tornando indietro verso la pallina create il primo rigaggio, e bloccatelo col filo di montaggio. (Anche qui, il rigaggio serve esclusivamente a rendere più robusto l'artificiale)







Chiudete la prima parte con un nodo e mettete un po' di colla per nodi, ora passate alla parte posteriore dell'artificiale.







Fissate il filo di montaggio e andate fino alla curvatura dell'amo.









Ora prendete il rame rimasto, fissatelo sulla curvatura dell'amo e riportate il filo di montaggio vicino alla pallina di tungsteno.







Ora posizionate la ciniglia ed eseguite il rigaggio andando verso la pallina. Come prima, tagliate l'eccedenza del rame e chiudete con un po' di colla per nodi.







Ora con un accendino bruciate la ciniglia come avete fatto sull'altro capo.









Ora il vostro artificiale è pronto per andare in pesca.
E' una delle mosche più contestate, ma io ne tengo sempre una serie nella fly box. Nei momenti di sconforto possono risolvere le giornate storte!!







Lo stesso si possono fare con la perlina in tungsteno gold e anche red fluo.






Ti piace questo post?

Nessun commento: